annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

HTML5

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • HTML5

    Le differenze tra HTML4 e HTML5, rendono quest'ultimo un linguaggio più pratico e versatile rispetto al suoi predecessori; richiede da parte degli utilizzatori maggiori conoscenze (indispensabile l'uso dei fogli di stile CSS) permettendo di ottenere risultati più professionali.

    In questo articolo mi limiterò a descrivere brevemente le differenze fondamentali, rimandando alle eventuali domande/richieste per tutte le altre.

    Nell'HTML5 non vengono più utilizzati i frame a vantaggio dei box (da qui la necessità di usare CSS). Il box-model viene definito come suddivisione di una pagina web in sei blocchi predefiniti:
    • codice HTML:
      <header></header>
      per contenere la “testata” di una pagina web. Solitamente contiene un titolo, un sottotitolo (utilizzato come descrizione), la barra di navigazione e, volendo, una foto.
    • codice HTML:
      <nav></nav>
      Il tag nav contiene link riguardanti la navigazione del sito.
    • codice HTML:
      <article></article>
      Il tag article è il “contenitore” degli articoli. Esso infatti definisce solo la posizione del blocco,in cui verranno visualizzate le notizie, e la formattazione generale.
    • codice HTML:
      <section></section>
      Il tag section, invece, contiene l’articolo vero e proprio. Su di esso può essere anche fatta una formattazione interna.
    • codice HTML:
      <aside></aside>
      Il tag aside indica il box che si trova a lato della pagina e contiene solitamente una barra di navigazione (nav). La sua posizione può essere definita da codice css.
    • codice HTML:
      <footer></footer>
      Il tag footer riconosce come box quello che si trova in fondo alla pagina web e che contiene informazioni, ad esempio dati di chi ha scritto, i collegamenti, il copyright, etc..
    Questi blocchi possono essere suddivisi a loro volta in sotto-box tramite il tag .
    codice HTML:
    <div></div>
    Insieme al file HTML5 deve essere associato un file CSS3 (Cascading Style Sheets) che formatti i box affinché vengano collocati nelle posizioni scelte per la composizione della pagina.

    HTML5 ha sostituito il DOCTYPE. Il DOCTYPE è uno standard che permette al browser di capire il tipo di documento che sta trattando. L’HTML4 aveva diversi DOCTYPE, definiti con stringhe lunghe e notevolmente complesse. HTML5 si è liberato di tutto ciò utilizzando semplicemente il tag
    codice HTML:
    <!DOCTYPE html>
    che deve essere inserito come prima istruzione di un documento HTML5, seguito dal set di caratteri da utilizzare in un TAG META:
    codice HTML:
    <meta charset=”UTF-8″>
Sto operando...
X